Blog

Latest Industry News

Mercedes Classe E, si cambia tutto

Arriva nelle concessionarie la nuova generazione della bestseller, disponibile nelle versioni Berlina, Station Wagon e All Terrain con prezzi a partire da 55.550 euro

Dopo il lancio virtuale in streaming dello scorso marzo, il restyling della bestseller Classe E arriva nelle concessionarie per le versioni Berlina, Station Wagon e All Terrain (Coupé e Cabrio arriveranno in autunno) in cinque allestimenti realizzati ad hoc per gli automobilisti italiani (Sport, Business Sport, Exclusive, Premium e Premium Plus).
La dinamicizzazione del design si presenta con la rivisitazione del design dei fari anteriori ora Full Led (optional i Multibeam Led) e dei gruppi ottici posteriori, mascherina del radiatore e del paraurti anteriore, mentre per la versione All Terrain i design si avvicina di più a quello dei suv della casa della stella.
Nuovo anche il volante con riconoscimento capacitivo hands-off e si aggiunge una lunga lista di dispositivi di supporto alla guida tra cui il sistema di assistenza attivo alla regolazione della distanza Distronic con adeguamento della velocità in funzione del percorso, sistema di assistenza in coda attivo, sistema di assistenza allo sterzo attivo, sistema di assistenza alla frenata attivo.

Presente anche un pacchetto parcheggio con telecamera a 360° che offre una nuova vista laterale ampliata e per la prima volta il parcheggio automatico anche su superfici appositamente contrassegnate in aggiunta a quello negli spazi longitudinali e trasversali.
Il comfort si fa largo negli interni grazie alla presenza dei programmi Energizing con Energizing Coach e PowerNap (per veicoli ibridi plug-in) che coccolano guidatore e passeggeri mentre l’infotainmente è stato ulteriormente migliorato con l’ultima generazione del sistema multimediale Mbux (Mercedes-Benz User Experience), con comando vocale Voicetronic (di serie) e Realtà Aumentata, due ampi schermi da 10,25 pollici (optional o di serie, in base alle versioni, la coppia da 12,3”).
Sul fronte delle motorizzazioni non poteva mancare l’incremento dell’efficienza grazie anche alle ultime tecnologie di elettrificazione con sette modelli ibridi plug-in in versione berlina e station-wagon, benzina e diesel, con trazione posteriore e integrale, con un range di potenza compreso fra 115 e 270 kW, mentre per i motori diesel si va da 118 a 243 kW.

Da segnalare poi l’esordio in gamma dell’unità a benzina a quattro cilindri (M 254) con di alternatore-starter integrato (Isg) di seconda generazione con potenza supplementare fino a 15 kW e 180 Nm di coppia e rete di bordo a 48 V.
Per il lifting della Classe E i progettisti della casa di Stoccarda hanno pensato anche a una più efficace salvaguardia dai furti introducendo i programmi Protezione vettura Urban Guard e Urban Guard Plus che permettono, in sinergia con l’app Mercedes me, una sorveglianza completa dell’auto parcheggiata.
Il prezzo listino della nuova Mercedes-Benz Classe E parte dai 55.550 euro per la Berlina E200 Eq-Boost, dai 57.795 euro per la Station Wagon E200 Eq-Boost e dai 64.208 euro per la All Terrain. (m.r.)

× Vuoi maggiori info? Scrivici!